Me...

Me...

sabato 26 marzo 2011

Mixare è come creare!


Imparare ad accostare stili diversi per comporre una tavola tutta speciale. Un sottopiatto colorato associato alla semplice terracotta impreziosita da un piattino recuperato dalla credenza della nonna. Ecco un classico esempio di come si possa esprimere tutta la propria creatività nei piccoli gesti di ogni giorno, con un tocco di bon ton.
Buon mix dunque e... attendo le foto!

2 commenti:

Alberto Presutti ha detto...

Mixare è bene, ma, come per i cocktail, sbagliare, è facile, e si rovina il gusto, per cui consiglierei la massima attenzione nell'allestimento se "creativo".

Giorgia Fantin ha detto...

Le donne di oggi, caro maestro, sono curiose, informate, eclettiche... Diamo loro fiducia!